Il Mito della Musica delle sfere

11903748_375312739333200_7342836454416767417_n

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

Llibre Vermeil de Montserrat

a8d90a_f206c63216c64ba5952177cbdafdb621Mercoledì 10 agosto 2017 alle ore 21,00 nella cornice della suggestiva Chiesa di San Bartolomeo di Nebbiù di Cadore, l’Ensemble Kalicantus, nuovamente ospite dell’Estate Tizianesca, presenta uno dei repertori più affascinanti della musica medievale: il Codice Libro Vermell del Monastero di Montserrat. Una serata magica nella cornice dello splendido Cadore. Ingresso gratuito.
Per seguire l’evento su Facebook clicca qui !

Pubblicato in concerti, iniziative, medievale, medioevo, musica | Lascia un commento

I menestrelli della via Francigena

20622332_1868386243378716_8129460915269901455_nLa rassegna MuseiOn, giovedì 10 agosto 2017 alle ore 21,30, si sposta a Ischia di Castro. Per il Museo civico archeologico “Pietro e Turiddo Lotti”, nella Chiesa di San Rocco ci saranno i “I menestrelli della via Francigena”. Le magiche sonorità medievali incontrano la musica folk e popolare. Si tratta di un trio acustico originario della Tuscia nato nel 2010, con un repertorio che spazia da brani di musica medievale a canti folk e popolari. Il gruppo è formato da Stefano Belardi voce e bouzouki, Paolo Papini cornamusa e flauti, Simone Possieri tamburelli, darbouka, bodhran. I tre fanno parte anche dei “Taberna Vinaria” (medieval-rock band). Stefano Belardi e Simone Possieri componenti anche del gruppo folk-rock “La Tresca”, hanno alle spalle una lunga storia musicale ricca di importanti collaborazioni e numerose esperienze Live in Italia ed all’estero (Germania, Svizzera, Macedonia, Ungheria, Olanda, Irlanda).
 Paolo Papini anche lui ha fatto parte del gruppo “La Tresca” dal 2000 al 2002, fondando in seguito i “Rasna”, dove compone musiche per films e documentari e con il quale si è esibito anche in Germania e Olanda. Suona anche con la Compagnia “Le Cornamuse del Drago”, la gaita ovvero la cornamusa medievale. Un concerto da non perdere. Info: 3471103270 – iportidellateverina.it.

Pubblicato in concerti, iniziative, medievale, medioevo, musica | Lascia un commento

L’armonia delle sfere

77af1ce3-871f-489b-b825-1da94ae536f3

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

Il Francescanesimo nella musica tra Medioevo e Rinascimento

anonimafrottolistiLucignano tra arte e polifonia nella giornata di giovedì 20 luglio 2017 per l’incontro dello storico borgo della Val di Chiana con il Festival delle Musiche nella sua sezione dedicata alla musica antica, il Festival Suoni dalla Torre. Molteplici saranno dunque gli stimoli culturali di un percorso tra piacere dello sguardo e dell’ascolto che avrà inizio alle ore 18:30 dalla Chiesa di San Francesco per condurre i partecipanti, grazie all’apertura straordinaria dei più importanti edifici del complesso francescano di Lucignano, nell’oratorio del Corpus Domini, nella Torre delle Monache e nella Chiesa del Crocifisso. Conclusione al Museo Comunale, con un aperitivo e un saluto in musica a cura dell’Ensemble Anonima Frottolisti. A seguire, alle ore 21:15, l’Ensemble assisano accoglierà i partecipanti ancora nella Chiesa di San Francesco con l’ultimo suo progetto di ricerca ed esecuzione musicale: “Gloriosus Franciscus – Il Francescanesimo nella musica tra Medioevo e Rinascimento”.
«Dalla nascita del Francescanesimo, nel XIII secolo – come dichiarato dal direttore del gruppo, Massimiliano Dragoni, altresì direttore artistico del Festival Suoni della Torre -, la musica diviene parte fondamentale del proselitismo e della comunicazione degli ideali legati al Santo di Assisi. La musica e il francescanesimo, vivono sin dal principio in un connubio perfetto: già nel ’200, molti maestri di cappella erano frati, in Italia e in tutta Europa, e così nei secoli a seguire. Il patrimonio musicale è ampio, dal Cantorino di Reims di mano francese alle laudi di Cortona, alle composizioni ars novistiche trecentesche all’ars subtilior, dalle laudi del XV secolo alle polifonie Cinquecentesche». Il concerto sarà a ingresso libero. Per la visita pomeridiana è previsto un costo di € 3 – è gradita la prenotazione al numero 0575 838001 o scrivendo a museo.lucignano@gmail.com.
L’Ensemble Anonima Frottolisti è composto da Luca Piccioni (voce, liuto, chitarrino medievale), Emiliano Finucci (voce, viella), Simone Marcelli (voce, organo portativo), Massimiliano Dragoni (dulcimelo a battenti, salterio a pizzico, carillon di campane, organistrum, percussioni), Mauro Presazzi (voce). Il Festival delle Musiche, parte del Colline Etrusche Festival, è curato da Officine della Cultura in collaborazione con AS Monteservizi e Associazione Resonars ed è realizzato con il sostegno di Regione Toscana, Provincia di Arezzo e i Comuni di Monte San Savino, Marciano della Chiana, Foiano della Chiana, Lucignano, Castiglion Fiorentino, Cortona e Civitella in Val di Chiana.

Pubblicato in concerti, festival, iniziative, medievale, medioevo, mostre, musica, polifonia, rinascimento, visite guidate | Lascia un commento

La Notte del Convivio

19731991_1229726253821952_4900376567997352022_n

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

“La tia ca sorgi lu soli”

19732209_1764975456875929_2361212749660486596_n

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento