“Que farai Pier dal Morrone?”

13920865_10155123620657542_6237748031583768695_nMercoledì 24 agosto 2016 alle ore 18,00 Aquila Altera ensemble e Luca Serani, voce recitante, al MUNDA Museo Nazionale d’Abruzzo dell’Aquila presentano lo spettacolo “Que farai Pier dal Morrone?” Celestino V: l’ Eremita, il Papa, il Santo per la 722esima Perdonanza Celestiniana.
Per seguire l’evento su Facebook clicca qui !

N.B.: in seguito al terremoto di questa notte l’evento è stato annullato !

Pubblicato in concerti, medievale, medioevo | Lascia un commento

“O homo considera. I sette peccati capitali”

Medioevo e oltre 2016 locandinaVenerdì 2 settembre 2016, alle ore 21.00 nell’antica Abbazia di San Basilide a Badia Cavana (PR) si terrà il terzo appuntamento del 2016 con “Medioevo e oltre Rassegna di musica antica”, ciclo di concerti (con la direzione artistica di Alessandra Mordacci) realizzati dal Comune di Lesignano de’ Bagni, in collaborazione con Melusine Associazione Culturale e Parrocchia di Badia Cavana, nell’ambito del progetto “Reti d’arte: nel segno di Matilde, lungo la via del Sale”, con il contributo di Fondazione Cariparma.
La serata vede protagonista l’Ensemble Oktoechos di Roma nello spettacolo “O homo considera. I sette peccati capitali”, con musiche medievali e letture da Esopo, Giovenale ed Euripide.
Filo conduttore del programma sono, appunto, i peccati capitali (superbia, avarizia, lussuria, ira, gola, invidia, accidia), che ben si legano alla morale espressa negli apologhi di Esopo e che trovano un forte richiamo nelle musiche del Medioevo.
ENSEMBLE OKTOECHOS
Eugenia Corrieri, Lisa Friziero, Milli Fullin, Claudia Grimaz, Marija Jovanovic, voci
Lanfranco Menga, direttore
Claudia Grimaz, voce recitante
L’ingresso è libero.
Per informazioni: email: badiacavana900@gmail.com – cell: 338 6310900
Segui l’evento su Facebook !

Pubblicato in canto, concerti, medievale, medioevo | Lascia un commento

Cammini Medievali

locandina-14-agosto-stella-nova-medievale-2016Dopo il successo del 2015 con il “Concerto… nel Cortile Ritrovato”, il gruppo vastese di musica antica Ensemble Stella Nova si ripropone domenica 14 agosto 2016 alle ore 21,15 nella stessa splendida location del Cortile Vescovado della Chiesa del Carmine di Vasto (CH) con “Cammini Medievali”, un concerto-percorso nella musica medievale che partendo dalle Cantigas spagnole arriva alla Laude italiana passando per i trovatori francesi.
I musici di Stella Nova sono:
Paola Stivaletta flauti diritti, clavisymbalum, symphonia, voce; Peppino Forte liuto, oud, voce; Roberto D’Alessandro salterio, percussioni, voce; Alessandra Santovito canto, traversa medievale, percussioni; Francesco Forgione arpa, percussioni; Domenico Mancini viella.

Pubblicato in concerti, medievale, medioevo, musica, pellegrini, trovatori | Lascia un commento

La spada & le muse

13882395_1314285738583069_7577862924429850509_nLunedì 15 agosto 2016, dalle 18,30 alle 19,30 presso l’oratorio di San Giovanni Battista a Urbino si terrà il Concerto Narrato “La spada & le muse. Del cantar capituli e sonecti per l’illustre corte d’Urbino”.
Nella meravigliosa cornice di un vero gioiello del primo Rinascimento urbinate, in occasione del seicentenario degli affreschi dei Salimbeni, si eseguiranno i più celebri brani del quattrocento urbinate e le cronache in rima – cantate – di Giovanni Santi da Urbino, Ser Gaugello da Pergola, Antonio Nuti da Mercatello, Angelo Galli da Urbino.
Ensemble Bella Gerit:
Simone Sorini, Cantore al liuto – direzione, voce narrante, canto, liuto, ribeca
Claudia Viviani – canto, salterio, arpa, percussioni
Daniele Bernardini – flauti rinascimentali, flauto con tamburo, cornamusa
Gianni La Marca – viola da gamba

Pubblicato in canto, concerti, medievale, medioevo, musica, rinascimento | Lascia un commento

I Cantori Gregoriani a Ballabio (LC)

cantoriMercoledì 10 agosto 2016 alle ore 17,00 nella chiesa di San Lorenzo a Ballabio Inferiore (Lecco) Voces ospita uno dei gruppi di canto gregoriano più prestigiosi al mondo: i Cantori Gregoriani di Cremona, diretti da Fulvio Rampi. Canteranno le antiche melodie dei Vespri ambrosiani di San Lorenzo, che saranno cleebrati in latino e in rito tradizionale il giorno della festa del santo.
La sera alle ore 21,00 nella chiesa parrocchiale di Taceno, eccezionale concerto con l’organista Giancarlo Parodi e l’ensemble Antiqua Laus, organizzato in collaborazione con il festival Voces & Rassegna Organistica Valsassinese.

Pubblicato in concerti, festival, gregoriano, medievale, medioevo | Lascia un commento

Aquila Altera in concerto a Calascio (AQ)

Aquila AlteraSabato 13 agosto 2016 alle ore 21,00 nel suggestivo chiostro del Convento di S. Maria delle Grazie a Calascio (AQ) l’ensemble Aquila Altera aprirà la rassegna “CalascioSuonAntico” con  il concerto “O Tempo Bono, incontri e racconti lungo le vie del Medioevo”, con l’esecuzione di brani tratti dai più importanti codici medievali.
Aquila Altera ensemble:
Maria Antonietta Cignitti, canto, ghironda, percussioni
Daniele Bernardini, flauti dritti, flauto doppio, flauto e tamburo, cornamusa
Gabriele Pro, viella
Antonio Pro liuto, gitten,
Beatrice Dionisi, arpa

Pubblicato in concerti, festival, medievale, medioevo, pellegrini | Lascia un commento

Stavasi il mio bel sol

AntonellaIl concerto “Stavasi il mio bel Sol” è il primo di diversi concerti, che si terranno nella Val d’Elsa dedicati a Maddalena Casulana.
Il contributo delle creatività femminile musicale del Cinquecento si apre con la compositrice Maddalena Casulana nata a Casole d’Elsa (forse verso il 1540), cittadina del territorio senese. In mancanza di una documentazione diretta, valga la testimonianza del letterato senese Giulio Piccolomini che menziona nel suo libro “Siena illustre per antichità“ “Maddalena Casolana “tra i musicisti di origini senese“ che fiorirono con maggior lode”.
Al concerto di domenica 31 luglio 2016, nella trecentesca chiesa di Sant’Agostino a San Gimignano, il soprano e arpista Antonella Natangelo e il tenore Massimo E. Sidre eseguiranno a cappella alcuni madrigali per tre o quattro voci, con la precisa intenzione, per il tempo a venire, di realizzarli in futuro, con un organico allargato, nella forma originaria.
Il programma del concerto si apre con due brani del XIII secolo: una cantiga di Alfonso X re di Castiglia e una lauda del Laudario di Cortona.
Saranno poi eseguiti diversi brani per voce di soprano e tenore o per arpa classica di compositori coevi: Girolamo Frescobaldi Antonie Francisque, Michelangiolo Grancini Giulio Caccini, G.F. Haendel.
Il concerto si concluderà con due brani di compositori del XIX secolo: “Ave Maria” di C. Gounod “What child is this” di W. Chatterton Dix, rielaborazione del brano “Greensleeves” attribuito a Enrico VIII.

Pubblicato in concerti, iniziative, medievale, medioevo, musica, rinascimento | Lascia un commento