“Dal Medioevo alla Svezia” a Bagnocavallo

Un viaggio nello spazio e nel tempo sotto il segno di uno strumento che si ha raramente l’occasione di ascoltare suonato dal vivo: la nyckelharpa. Venerdì 20 febbraio 2015, alle 21, in Bottega avremo infatti ospiti Gioele Sindona alla nyckelharpa e il soprano Margherita Pieri. Il duo si produrrà in un concerto che abbiamo intitolato Dal Medioevo alla Svezia.
La nyckelharpa è uno strumento cordofono utilizzato fino al Rinascimento e, in Svezia, suonato ininterrottamente fino a oggi nella musica popolare. I suoni della nyckelharpa si uniranno alla voce di un soprano per dare vita a musiche prima dimenticate e poi riscoperte: laude medievali, brani rinascimentali; ma ascolteremo anche arie barocche e musiche tradizionali svedesi.
L’appuntamento è in Bottega Matteotti (Bagnacavallo, via Matteotti 26). L’ingresso è a offerta libera. la Bottega della musica 2015 è una rassegna ideata e organizzata da Associazione culturale Controsenso, in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo. Direzione artistica di Michele Antonellini.

Pubblicato in annunci, canto, concerti, medievale, medioevo, musica, rinascimento | Lascia un commento

L’evoluzione della notazione tra Medioevo e Rinascimento

Dal 20 febbraio alle 19,00 al 21 febbraio alle 18,00, al Museo Palazzo Bianco di Genova, si terrà il seminario di studio con Diego Fratelli dal titolo L’evoluzione della notazione tra Medioevo e Rinascimento.
Docente di discipline inerenti le teorie e le prassi musicali rinascimentali e barocche (trattatistica musicale e analisi, musica d’insieme del periodo rinascimentale, polifonia rinascimentale, storia della notazione, storia della vocalità, storia della musica antica, contrappunto rinascimentale, teoria musicale del periodo rinascimentale, esercitazioni corali su fonti originali), da molti anni collabora con enti musicali quali: Scuole Civiche di Milano, Musikhochschule di Lugano, e presso i Conservatori di Firenze (Storia e analisi dei trattati) e di Lecce (Biennio specialistico sulle prassi rinascimentali). Opera anche nell’ambito di corsi e seminari specialistici organizzati da Civitate di Assisi, Comune di Milano, Pontificio Istituto di Musica Sacra di Milano, As-li-co, Fondazione Cini, International Early Music di Urbino.
Ha curato edizioni monografiche di musiche polifoniche, sacre e profane, di alcuni autori italiani per le edizioni Rugginenti di Milano, per Turris di Cremona e per il Festival internazionale Luca Marenzio; ha collaborato con riviste specializzate e con case discografiche quali Amadesu, Ars Musici, Glossa e con alcuni teatri per la messa in scena di pagine del XVII secolo (Teatro Ponchielli di Cremona, Teatro Regio di Torino).
Per iscrizioni e informazioni: mapgenova@gmail.com.

Pubblicato in corsi, iniziative, medievale, medioevo, rinascimento | Lascia un commento

Voi ch’amate lo Criatore

VOI CH'AMATE LO CREATOREAll’interno del prestigioso Oratorio di Santa Caterina a Ponte a Ema (FI) domenica 15 febbraio 2015 alle ore 17.00, Antonella Natangelo, arpista, soprano, compositrice, presenta un programma di brani medievali italiani e stranieri dal Medioevo al secolo XVI.
Il primo brano del programma è “Brian Boru’s March” del XIII secolo dedicato a Brain Boru, il primo re d’Irlanda ucciso a tradimento nella sua tenda durante una battaglia; seguono laude strumentali e vocali italiane dal Laudario di Cortona di cui la musicista ha curato gli arrangiamenti per arpa.
Ecco poi due Cantigas dalla Spagna e, in seguito, “Il Lamento di Tristano” di anonimo italiano del sec. XIV, due brani strumentali bretoni, “Estampie”, altro brano italiano per arpa e “Il vagh’e dolce sguardo” di J. Arcadelt (1514/1557) di cui Antonella Natangelo esegue una versione per voce di soprano e arpa.

Pubblicato in canto, concerti, medievale, medioevo, musica | Lascia un commento

Celtic in Love a Milano

Sabato 14 febbraio 2015 alle ore 21,00 al Teatro Wagner di Milano il Cerchio delle Fate presenta il concerto Celtic in Love, armonie d’Amore del Medioevo e del Rinascimento.
Melodie senza tempo, arrangiate da Patrizia Borromeo per l’ensemble di arpe celtiche e voci; racconti di epoche così lontane nei secoli . . . da diventare leggende, eppure così vicine a ognuno di noi perchè toccano corde segrete nella nostra anima.
Il Cerchio delle Fate è composto da: Patrizia Borromeo, Patrizia Barzaghi, Barbara Tamagnini, Bruna Somaschini, Stefania Chierici e Giovanni Biscuolo.
Il repertorio comprende brani di musica tradizionale europea, sia strumentali che vocali, alcune rivisitazioni di danze e canti medievali e rinascimentali oltre a brani originali.
La serata è organizzata dall’associazione culturale Felix Company.
Ingresso 15,00 euro (comprensivo di tessera associativa annuale).
Informazioni e prenotazioni: 02 2626786: 339 9461215.

Pubblicato in artisti, canto, celtico, concerti, iniziative, medievale, medioevo, musica, rinascimento | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Alfonso X El Sabio – Musica Ficta – Ensemble Fontegara

Pubblicato in canto, concerti, festival, medievale, medioevo, musica, video | Lascia un commento

Masterclass di tastiere medievali

Vania Dal Maso

Il Conservatorio Vivaldi di Alessandria oggi può vantare, accanto alla normale attività didattica dei propri docenti, un’offerta formativa qualificata e varia e da alcuni anni organizza numerosi seminari affidati a specialisti esterni di alto livello, provenienti anche da Paesi stranieri. Fra quelli programmati per l’anno accademico in corso un’attenzione particolare merita, almeno per l’originalità dell’argomento, la masterclass di Vania Dal Maso, clavicembalista, musicologa e docente al Conservatorio di Verona, che si terrà dal 12 al 14 marzo 2015 e che prenderà in esame la nascita della letteratura musicale per gli strumenti da tasto.
Il seminario verterà tanto sugli strumenti quanto sulle fonti musicali del Medioevo, si svolgerà con l’ausilio di immagini e con l’ascolto di esempi musicali da cd. Sarà anche una delle rarissime occasioni di poter ascoltare strumenti particolari quali il clavicordo e il claviciterio, oltre naturalmente all’organo e al clavicembalo. Attraverso l’esame di documenti trattatistici e iconografici e dimostrazioni pratiche con un monocordo verrà illustrata l’evoluzione di vari strumenti cordofoni a tastiera medievali in parallelo alla letteratura tastieristica coeva.
Il corso si concluderà sabato 14 marzo 2015 alle 16,00 con un concerto di musica medievale dal titolo Adieu mes tres belle tenuto dalla stessa docente al clavicordo e al claviciterio nell’Auditorium Pittaluga del Conservatorio. Il programma metterà in risalto i diversi timbri e colori strumentali, dall’intima sonorità del clavicordo alla brillantezza del claviciterio, in un percorso suggestivo fra le composizioni più rappresentative dell’epoca.
Informazioni sulle modalità di iscrizione (scadenza entro il 16 febbraio) si possono reperire sul sito www.conservatoriovivaldi.it o presso la Segreteria Didattica del Conservatorio Vivaldi in via Parma 1 (dal lunedì al venerdì 11-13 ; martedì, mercoledì e giovedì 15-16).

Pubblicato in annunci, concerti, corsi, medievale, medioevo, musica | 1 commento

La musica al tempo delle Corti dei Terzi e dei Simonetta

La musica al tempo delle Corti dei Terzi e dei Simonetta attraverso i mutamenti e l’Europa tra ‘300 e ‘600
Sabato 31 gennaio 2015 ore 18.30 Faber Teatro.
Chiesa di Sant’Amatore loc. Ronco Campo Canneto – Sissa Trecasali (PR)
Clerici, musici e serventi
Spettacolo musicale medievale giocato sugli intrecci vocali e musicali dei due musicisti/cantanti (ghironda, percussioni).
Ai canti in latino medievale e franco provenzale, si alternano musiche tardo medievali e rinascimentali e narrazioni di composizione propria tratte dal Decameron di Giovanni Boccaccio.
Cristina Delmastro: Canto e ghironda
Manuel Benyacar: canto e percussioni
Roberto Di Costa: canto e percussioni
Ingresso gratuito
Organizzato da Consorteria Dimore Storiche Minori con il Patrocinio del Comune di Sissa Trecasali (PR)
Contatti: info@dimorestoricheminori.eu.

Al termine sara’ possibile cenare alla Trattoria “La Maestà” con prenotazione obbligatoria al n° 0521-872115.

Pubblicato in concerti, medievale, medioevo, musica, rinascimento | Lascia un commento