Concerto di musica medievale a Millesimo

Si tiene martedì 7 agosto 2007, in piazza Italia a Millesimo, un concerto di musica medievale nell’ambito della prima edizione di “Antichi borghi di Liguria”. Lo spettacolo, dal titolo “I suoni perduti”, è organizzato da Music Liguria International in collaborazione con il Comune di Millesimo e inizierà alle ore 21 con ingresso libero. Il concerto si può definire un autentico viaggio alla scoperta della musica per canto e arpa celtica nei secoli. Il programma prevede brani tratti da alcuni dei manoscritti medievali più importanti: Cantigas de Santa Maria (scritti in allego-portoghese e raccolti da Alfonso Xel Sabio, re di Pastiglia, relativi ai miracoli compiuti dalla vergine), Libre de Vermell (canti e danze del XIV secolo eseguite presso il monastero di Montserrat), Laudario di Cortona. Ad essi verranno affiancati brani tratti dal repertorio appartenente all’area celtica; slow air, le arie lente, musica composta dagli “ultimi bardi” (T. O’Carolan, Denis Hempson, E. Bunting) e melodie estrapolate dal repertorio folk tradizionale quali jigs, horpispes e reels.
Si esibiranno Katia Zunino (arpa medievale, troubadur, celtica, percussioni sonagli, voce) e Eliana Zunino (voce, percussioni e bodhran). Katia Zunino, dopo studi di pianoforte, si è dedicata completamente allo studio dell’arpa classica presso il conservatorio “A. Vivaldi” di Novara. Ha intrapreso lo studio dell’arpa celtica con Wendy Stewart, Anne Marie O’ Farrel e Cormac De Barra a Dublino proseguendo poi gli studi nel College “Amzer Nevez” di Plemour con Janet Harbisson e con Grainne Hambley. Dal 1992 intraprende un’intensa attività concertistica in molte rassegne come “Piemonte in musica”, “Immaginario Celtico”, “Arte di mare”, “Musica nei castelli” in Liguria, “Antiqua” con l’Accademia del Ricercare, “Tastar de corda” a Torino e molte altre, dedicandosi prevalentemente al perfezionamento della tecnica sull’arpa irlandese e tenendo corsi di musica in tutta Europa. Eliana Zunino è una cantante con un percorso che sfiora diversi generi musicali, confluenti infine nelle strade del canto tradizionale e nella musica d’autore. Ha studiato canto tradizionale irlandese presso il Rirsch World Music Center, Limerick University, con docenti del calibro di Karan Kasey e Noirin Ni Riain. Da alcuni anni segue il metodo funzionale della voce, G. Rohmert, attraverso l’insegnamento del soprano Maria Silvia Roveri. Tra i suoi studi il corso triennale di musicoterapica di Genova e numerosi seminari, alcuni sul canto di fonico e sull’utilizzo della voce in musicoterapica. E’ docente di canto moderno presso la scuola di musica A. Toscanini di Vado Ligure e collabora con l’orchestra sinfonica e la scuola di musica di Savona.

Informazioni su italiamedievale

Presidente Italia Medievale
Questa voce è stata pubblicata in concerti. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Concerto di musica medievale a Millesimo

  1. Davide ha detto:

    Ho aggiuntoquesto sito nei preferiti perché da tempo cercavo un blog così che tracciasse gli itnierari musicali medievali, essendone appassionato.

    Vivissimi complimenti 🙂

    Davide Zizza

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...