Insula Feminarum, Tir na mBan, la terra delle donne

Sabato 1 settembre 2007 alle ore 12.00
RAI Radio3, da Palazzo Venezia, Roma, chiostro di Paolo II
Insula Feminarum
concerto dedicato alle figure della femminilità celtica nella musica medievale.
La Reverdie
nell’ambito del Festival dedicato alla musica medievale, rinascimentale e barocca l’ensemble femminile più famoso del panorama musicale medievale inizia il suo viaggio alla ricerca di Tir na mBan, l’isola delle misteriose maghe su cui gli uomini possono intrattenersi dimenticando lo scorrere del tempo e della vita.
Tir na mBan, terra della vita.
Non poltrire su un inetto giaciglio, e non lasciare che lo smarrimento t’assalga: intraprendi un viaggio sul limpido mare, per scoprire se è in tuo potere di trovare Tir na mBan, la terra delle donne
18 brani divisi in 4 categorie ideali.
I. Serca (Amores)
Ysot ma drue, Ysot m’amie
envus ma mort, en vus ma vie
(Gottrfried von Strassburg, Tristan, 1225 c.)
– Lamento di Tristano & Rotta (danza) – Anonimo italiano(s.XIV-XV ) (Londres, Brit. Mus., MS add. 29987)
– Se Geneive, Tristan (ballata) – Cuvelier (s.XIV) (Chantilly, Mus. Condé, MS 564)
– Tir na mBan (brano strumentale) – Elisabetta de Mircovich (1997) Anonimo francese (s.XIII)
– S’on me regarde/ Hé mi enfant (motetto) – (Montpellier, Bibl. Fac. Med., MS H 196)
II. Banflaith (Regalitas)
Rex est pax populorum, cura languorum, temperies aeris, serenitas maris, terre fecunditas
(Anonimo irlandese, De XII Abusivis Seculi, VIII sec.)
– Nobilis umilis Magne martyr (discanto) – Anonimo delle Orkneys (s.XIII) – (Uppsala, Univ. Lib., Cod. 223)
– Ave miles celestis curie/Ave rex patrone patrie/Ave rex (motete) – Anonimo inglés (s.XIV) (Oxford, Bodleian Library, MS e Mus. 7)
– Ave Mutter/ Ave Mater (motete) – Oswald von Wolkenstein (1375-1457) (Insbruck, Wolkensteinhandschrift B)
– Quene note (danza) – Frankes/Doron David Sherwin (inicios.XV)
III. Echtrai (Casus)
Ni raba-sa riam cen fer
ar scath araile acum
(Tain Bò Cuaìlnge, IX sec.)
– Miri it is hwile sumer ilasts (monodia profana) – Anonimo inglés(s.XIII) (Oxford, Bodleian Library, MSRawlinson G 22)
– Di nuovo è giunto un chavalier (madrigale) – Jacopo da Bologna(fl.1335-1355) (Londres, Brit. Mus., MS Add. 29987)
– Brano strumentale su Pyançe la Bella Yguana- Elisabetta de Mircovich (1995)
– Ar bleizi mor (monodia profana) – Anónimo bretón (s.IX) (In J. Walton: Keltische Foksongs)
IV. Fisi (Visiones)
I saw a swete semly sight
a blisful birde a blassum bright
that murnyng made & mirth of-mange
(Anonimo inglese, XIV sec.)
– Hortorum virentium/Virga Iesse/Victime paschali – Anonimo italiano (s.XIV)(Firenze, MS.Magliabechiano, BR 18)
– Con la Madre – Anonimo italiano (s.XIV)(Firenze, MS.Magliabechiano, BR 18)
– Voi ch’amate – Anonimo italiano (s.XIV)(Firenze, MS.Magliabechiano, BR 18)
– Santa Agnese da Dio amata – Anonimo italiano (s.XIV)(Firenze, MS.Magliabechiano, BR 18)
– Diana stella – D.D. Sherwin
www.espaciossonoros.com/PROGRAMA_reverdie.htm

Informazioni su italiamedievale

Presidente Italia Medievale
Questa voce è stata pubblicata in concerti, iniziative. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...