Nel segno del canto gregoriano le tappe settembrine della quarta edizione de La via al Santuario.

Feltre e il territorio diocesano ospiteranno sotto l’egida della Basilica-Santuario dei Ss. Vittore e Corona tre momenti culturali e spirituali di eccezionale levatura. Da lunedì 31 agosto a mercoledì 2 settembre 2009 si terrà presso il Santuario il primo Corso residenziale di Canto Gregoriano, sotto la guida del M° Lanfranco Menga, titolare della cattedra di Prepolifonia presso il Conservatorio B. Marcello di Venezia, formatosi presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma con Raffaele Baratta, Vieri Tosatti e Giacomo Baroffio, e con Andrea von Ramm per il repertorio vocale medievale; sono previste lezioni di liturgia, semiografia e modalità, direzione e vocalità, su brani del proprio della Messa relativi al Tempo dell’Avvento. Durante il Corso sono previste una conferenza di approfondimento ed un concerto di chiusura, entrambi affidati alla competenza indiscussa del Prof. Nino Albarosa, emerito gregorianista, membro fondatore e attuale presidente della sezione italiana dell’Associazione Internazionale Studi di Canto Gregoriano che ha sede a Cremona. Già ordinario di paleografia e semiologia gregoriana all’Università degli Studi di Udine e professore di canto gregoriano al Pontificio Istituto di Musica Sacra in Roma, Nino Albarosa è stato allievo di dom Eugène Cardine, e ha al suo attivo numerose pubblicazioni concernenti la semiologia e la storia della restaurazione del canto gregoriano. Ha fondato e diretto per lunghi anni la rivista “Studi Gregoriani” ed è docente di corsi e seminari di canto gregoriano in Italia, Portogallo, Spagna, Austria, Germania, Slovacchia, Ucraina, Russia. La relazione “Canti per Gerusalemme”, in programma martedì 1 settembre, alle ore 20.30, presso il Museo Diocesano di Feltre, si inserisce nel solco tematico trainante dell’attuale quarta edizione de La via al Santuario, dedicata appunto al cammino in Terra Santa, e nel contempo introduce al concerto che chiuderà il Corso di Canto Gregoriano. Mercoledì 2 settembre, alle ore 20.30, la Basilica-Santuario risuonerà nel suo splendore acustico e nella sua sacra luce del programma Da pacem. Desiderio di armonia dell’uomo con Dio, con il suo prossimo e con la Terra. Com’è da sempre cifra de La via al Santuario e nelle intenzioni dei suoi ideatori, Elena Modena e Orazio Cirri, il concerto è offerto anche come momento di meditazione spirituale. L’esecuzione è affidata al coro Mediae Aetatis Sodalicium, fondato e stabilmente diretto da Nino Albarosa, regolarmente impegnato in ampia attività in Italia e all’Estero. Per ulteriori informazioni: Centro Studi Claviere, claviere@alice.it; tel. 0438 57614; cell. 340 2122409.

il direttore artistico
Elena Modena

Informazioni su italiamedievale

Presidente Italia Medievale
Questa voce è stata pubblicata in concerti, corsi. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...