Centro Studi europeo di musica medievale “Adolfo Broegg”

Il 5 dicembre 2009, alle ore 17, a Spello in Umbria, verrà inaugurato il Centro Studi europeo di musica medievale “Adolfo Broegg”, promosso dall’Ensemble Micrologus di Patrizia Bovi, e concepito come omaggio vivente all’opera e agli studi del musicista recentemente scomparso. Il Centro sarà anche la nuova sede del Micrologus. Il Comune di Spello ha voluto impegnarsi nell’operazione, e ha riattivato la Chiesa sconsacrata di Santa Maria della Consolazione di Prato, tra l’altro decorata da deliziosi affreschi. Verrà inaugurata la mostra “Liuti e strumenti a corda dal Medioevo ai nostri giorni”, costituita dalla collezione personale lasciata da Broegg, e curata dai Vincenzo Cipriani e Giordano Ceccotti. Segue concerto dell’Ensemble Micrologus. Il giorno successivo, domenica 6, due tavole rotonde: alle 11 “La formazione professionale in campo musicale. Il suo futuro in Umbria, inserita in un panorama europeo”, alle 15 ” La ricerca e la riproposta della musica antica in Umbria e in Italia, e altro concerto del Micrologus, con la prima nazionale del programma “Istampite e salterelli. L’arte degli strumenti a fiato e a percussione nelle danze italiane del Trecento”. Per maggiori informazioni: www.micrologus.it.

Informazioni su italiamedievale

Presidente Italia Medievale
Questa voce è stata pubblicata in annunci, artisti, concerti, iniziative. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...