Venite a Laudare l’amorosa Vergine Maria

Il Lodigiano e i suoi tesori, domenica 1 maggio 2011
Abbazia SS Pietro e Paolo, Abbadia Cerreto (LO)
alle ore 16,00 visita guidata all’Abbazia, alle ore 17,00 concerto di musica medievale con l’Ensemble Galinverna: “Venite a Laudare l’amorosa Vergine Maria”. 
Il senso religioso nel medioevo pervadeva ogni aspetto e ogni momento della vita del credente; ogni cosa era specchio di un simbolo sacro e ogni accadimento era frutto di un intervento divino. Le Cantigas de Santa Maria e le musiche del Llibre Vermell de Montserrat sono una raffigurazione di questo mondo mistico e popolare allo stesso tempo; raccolte che narrano miracoli opera della Vergine Maria. Musica sacra che però ha origine in un ambiente non legato a corti o monasteri ma è indirizzata al popolo, per portare un messaggio di rinnovamento spirituale. Repertorio religioso ma extraliturgica, fatto per entrare nella vita quotidiana, per intrattenere e divertire gli ascoltatori ma al tempo stesso per trasmettere la fede. 
Galinverna è una variante della parola piemontese galaverna, che definisce quella rugiada ghiacciata che si forma nelle nostre fredde mattine invernali. E il primo ambito di ricerca in cui ci siamo cimentati è proprio la tradizione delle nostre valli: musica fatta da strumenti con una lunghissima storia, legata a usanze, ricorrenze e forme stilistiche che ci appartengono da sempre. La ricerca sulla musica medioevale, in cui siamo particolarmente attivi, è un andare alla fonte dei codici su cui si basa ancora oggi la nostra esperienza musicale e culturale. Un guardare all’antico cercandone spunti di riflessione per analizzare la contemporaneità. I nostri progetti musicali nascono dal confronto tra antico e moderno, tra sacro e profano, tra popolare e colto, tra le tre grandi religioni e culture che vivono intorno al mediterraneo… La musica medioevale resta così una materia viva, capace di stimolare riflessioni sul presente e su alcune grandi tematiche della vita. Attraverso festivals musicali e manifestazioni a carattere storico, l’attività concertistica del nostro gruppo ha toccato gran parte del centro e nord Italia e la Francia. Fra le varie partecipazioni, ricordiamo le rassegne: Musica nelle Pievi (2003-2005-2006), Petilia Festival (2002-2006), I martedì estate a Bologna (2005), Sentieri della Musica (2004), Musica Antica a Magnano (2004), Musicae Amoeni Loci (2004-2007-2008), Alia Musica (2003-2004), Castelli in Musica (2003), F.I.M.U. (Belfort 2001-2003-2008), Suisio (2000), Folkermesse (2000). La produzione discografica comprende Ladri Arditi (1998), Ratones Gordos (2002), dedicato al repertorio medioevale spagnolo, Ogn’om canti novel canto (2004), incentrato sul Medioevo italiano e Congaudeant Catholici (2008) che affronta il repertorio dei pellegrini diretti a Compostela. Nel 2008 dalla collaborazione con il Coro Polifonico Jubilate di Candelara nasce l’album Gaudete! Christus est natus.
Annunci

Informazioni su italiamedievale

Presidente Italia Medievale
Questa voce è stata pubblicata in concerti, medievale, medioevo, musica. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...