Un viaggio nella musica medievale

Un viaggio nella musica medioevale: sabato 4 maggio 2013 alle 21,15 con i canti e le musiche dei pellegrini eseguiti da Cantilena Antiqua e Concentus Lucensis nella Pieve di San Giovanni di Arliano (LU) prosegue la Sagra Musicale Lucchese, fondata e organizzata da Comune di Lucca, Provincia di Lucca e Arcidiocesi di Lucca, prestigiosa quanto longeva manifestazione di musica sacra nate dall’idea di Don Emilio Maggini, che ne è stato direttore sino alla sua scomparsa, e diretta oggi dal Maestro Luca Bacci. Il concerto di sabato prossimo, a ingresso gratuito, darà vita a un viaggio ideale nei luoghi di pellegrinaggio, toccando le più importanti simbologie dei pellegrini in un’avventura spirituale e di purificazione. Con strumenti antichi come la citola, il liuto, la viella e la zampogna uniti alla voce narrante che racconterà la storia nascosta in ogni canto, saranno eseguiti 12 brani tratti, tra gli altri, dal Llivre Vermell, dal Laudario di Bobbio e dal Liber Calixtinus.
Cornice suggestiva della serata sarà la Pieve di San Giovanni di Arliano, documentata già nell’892, la pieve è uno degli edifici alto medievali più importanti e complessi del territorio lucchese; al suo interno vengono conservati un sarcofago marmoreo e una fonte battesimale del Trecento e un’edicola attribuita a Nino Pisano.
Annunci

Informazioni su italiamedievale

Presidente Italia Medievale
Questa voce è stata pubblicata in concerti, iniziative, medievale, medioevo, musica. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...