Quando l’aere comenza a farsi bruno

Giovedì 11 settembre 2014 a Civate (Lecco) è prevista un’articolata iniziativa dedicata al Medioevo. Il contesto è costituito da uno dei più importanti ritrovamenti artistici avvenuti in Italia ultimi anni, la Casa del Pellegrino, che alle ore 21 ospiterà un concerto dell’ensemble LaReverdie, uno dei gruppi più acclamati a livello mondiale nel campo della musica antica.
Il nome del sito si richiama alla probabile esistenza di un Ospedale appartenente al grande monastero benedettino di Civate. Trasformato successivamente in una casa elegante, le sue sale furono decorate con uno splendido ciclo di affreschi che raffigura attività e momenti di svago tipici di un ambiente ricco e raffinato nella società lombarda del primo Quattrocento: le scene illustrano episodi legati al tema della caccia (al cinghiale, al falcone, al cervo) e alla vita di corte. In entrambe le stanze, inoltre, sono inseriti dei simboli religiosi. Rarissima è la sopravvivenza di affreschi profani come questo, dipinti in case private. Tanto più che si tratta di una realizzazione affascinante, caratterizzata da colori vivaci, fra i quali spicca il rosso carminio usato come sfondo.
Il programma musicale del concerto, dal titolo Quando l’aere comenza a farsi bruno, si armonizza con il meraviglioso edificio che lo ospita. Le voci e gli strumenti medievali dell’Ensemble laReverdie propongono infatti un’escursione nella poesia e nella musica composta fra il Tre e il Quattrocento nelle corti del Nord Italia. I testi richiamano ciò che si ammira dipinto sulle pareti: sono descritte le cacce, i divertimenti, gli amori, il potere e la magnificenza dei signori dell’epoca, in una parola la vita della società raffinata ed elegante della Lombardia al tempo dei Visconti.
Ma non è tutto. Prima del concerto, alle ore 19, sarà imbandita una Cena cortese, elegante riproposizione del menù di una casa elegante del Quattrocento lombardo: vini speziati, cacciagione e altre delizie saranno proposte ai partecipanti grazie alla ricerca espressamente effettuata dall’Istituto “Aldo Moro” di Valmadrera, che ne cura la realizzazione. Il costo è di soli euro 18 (prenotarsi al n. 0341 580359).
Dalle ore 18 è possibile partecipare alla visita guidata della Casa del Pellegrino a cura dell’associazione Luce Nascosta. L’evento si svolge nell’ambito di VOCES – Festival di musica tradizionale e antica organizzato da Res Musica con il contributo di Regione Lombardia, Provincia di Lecco, Comune di Civate, e con il sostegno di Banca della Valsassina e Acel Service.

Advertisements

Informazioni su italiamedievale

Presidente Italia Medievale
Questa voce è stata pubblicata in banchetto, concerti, festival, iniziative, medievale, medioevo, musica, visite guidate. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Quando l’aere comenza a farsi bruno

  1. Mercuriade ha detto:

    Che seccatura essere agli antipodi dello stivale…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...