“Sant’Agnese, un mistero medievale”, concerto nel duomo di Modena

Si intitola “Sant’Agnese, un mistero medievale” il terzo concerto della Stagione Concertistica del Duomo di Modena che l’ Ensemble La Lauzeta eseguirà mercoledì 21 gennaio 2015 alle ore 21 davanti al Pulpito centrale di Enrico da Campione.
Si tratta in realtà di una sacra rappresentazione sul martirio della Santa che Cristina Calzolari, direttore del gruppo, ha liberamente scritto ispirandosi all’Inno “Agnes beatae virginis” composto da Sant’Ambrogio e Papa Damaso nel IV secolo, sulla base del quale è stata tramandata la vita di Sant’Agnese che si legge nella Legenda Aurea di Jacopo da Varazze sulle vite dei santi. La parte musicale è invece costituita da una serie di composizioni tratte dal Codex Faenza, dal Montpellier Codex e dal Laudario di Cortona, datate dal XIII al XV secolo.
La Lauzeta è un gruppo costituito oltre dalla citata Cristina Calzolari, all’arpa gotica e voce recitante; da Clara Fanticini alla vielle e Francesco Gibellini all’organo portativo e alla citola. La suggestione che l’Ensemble saprà creare grazie al testo e agli antichi strumenti utilizzati, verrà sottolineata e amplificata dallo spazio scelto per l’esecuzione: il Pulpito di Enrico da Campione, da dove in tempi passati venivano declamate le Scritture e pronunciate le omelie.
La sacra rappresentazione sarà preceduta da una introduzione storica a cura di Matteo Al Kalak, direttore dell’Archivio Capitolare.
La formula artistico-scenografica ideata da Daniele Bononcini, direttore artistico della Stagione, che intende non solo promuovere la musica ma anche valorizzare gli spazi della cattedrale, ha trovato il favore del pubblico, come si è potuto registrare in occasione del concerto della scorsa settimana che ha visto un numero decisamente elevato di presenze.
L’evento è a titolo gratuito e a ingresso libero, unicamente dalla Porta della Pescheria che si trova in via Lanfranco davanti alla Ghirlandina.

Advertisements

Informazioni su italiamedievale

Presidente Italia Medievale
Questa voce è stata pubblicata in concerti, conferenze, iniziative, medievale, medioevo, musica. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...