In templo domini

Domenica 7 giugno 2015 nella Basilica di San Francesco a Ravenna alle ore 11.15 viene celebrata la prima delle liturgie in musica del ciclo In templo domini di Ravenna Festival. In occasione del 750° anniversario della nascita del Sommo Poeta, il percorso delle liturgie domenicali del Festival è tutto incentrato sulle forme musicali dell’epoca di Dante.
La Liturgia in canto volgare è interamente dedicata alla Lauda medievale, la forma di componimento in volgare del xiii secolo sorta in seno alle confraternite religiose e laiche. La Messa di Dante propone brani dell’intera liturgia desunti da citazioni contenute nel Paradiso e nel Purgatorio. La Messa a Ravenna al tempo di Dante è incentrata sull’Ufficio di San Severo conservato presso la Biblioteca Classense e risalente al secolo xi, che celebra uno dei primi vescovi e santi di Ravenna e che si presume fosse ancora in uso nella Chiesa ravennate tra Due e Trecento. Hildegard von Bingen e alcuni brani tratti dal Codex Las Huelgas ci immergono nel clima che animava l’Europa al tempo di Dante, quel “cuore sacro” diffuso di umano sentire, di coscienza e di pensiero, da cui è potuto scaturire il miracolo della Commedia.
All’ensemble laReverdie è affidata l’esecuzione musicale che scandisce la prima messa, celebrata in San Francesco, con un repertorio interamente dedicato alla lauda medievale, la forma di canto in lingua volgare del XIII secolo sorta in seno alle confraternite religiose e laiche, che ebbe larga diffusione nelle forme paraliturgiche e nei pellegrinaggi di tutta Europa. Liturgia in canto volgare è infatti il titolo del programma proposto da laReverdie, che propone diverse laude tratte dal Laudario di Cortona. laReverdie è un ensemble specializzato nel repertorio musicale del Medioevo europeo fondato nel 1986 da due coppie di giovanissime sorelle, Claudia e Livia Caffagni, Elisabetta ed Ella de Mircovich. Nel corso di venticinque anni di attività ha inciso 14 cd, ha partecipato a festival internazionali e dal 1997 i suoi componenti hanno intrapreso un’intensa attività didattica in istituzioni italiane e straniere.

Advertisements

Informazioni su italiamedievale

Presidente Italia Medievale
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...