Puer natus in Bethlehem

15621774_902574166544382_7089000731210531820_nAl Teatro Sotterraneo di Spongano, in provincia di Lecce, prosegue la rassegna “Fortezza in opera” promossa dalla Compagnia Salvatore Della Villa e da Ipogeo Bacile. Martedì 27 dicembre 2016 (ore 20.30 – ingresso 5 euro), per la sezione ConcertAzioni, l’Ensemble Concentus propone lo spettacolo Puer natus in Bethlehem. Canti e musiche per la Natività tra Medioevo e Rinascimento. Un viaggio musicale attraverso l’Europa tra medioevo e primo rinascimento, con l’esecuzione di musiche vocali e strumentali tratte dalla tradizione mariana e natalizia e dal repertorio delle musiche legate ai pellegrinaggi verso i più  importanti santuari del continente. I brani selezionati provengono da preziosi codici risalenti ai secoli XIII, XIV e XV, conservati in Italia, Francia, Spagna, Germania e Paesi Scandinavi. I brani vocali saranno eseguiti nelle antiche lingue originali e il loro significato sarà presentato al pubblico con brevi introduzioni esplicative. L’Ensemble Concentus è un gruppo strumentale specializzato in musica antica fondato da Maurizio Ria nel 1992. L’Ensemble è formato da apprezzati musicisti che da molti anni sono presenti sulla scena artistico-musicale, svolgendo un’intensa attività concertistica con formazioni che vanno dal Duo all’Orchestra Sinfonica, collaborando con numerose compagini specializzate in esecuzioni filologiche come Le Concert des Nations diretto da Jordi Savall, la Confraternita de’ Musici, il Collegium Musicum Almae Mater (Bologna), l’Accademia Montis Regalis (Mondovì), l’Accademia di Terra d’Otranto e molte altre ancora effettuando svariate incisioni discografiche e tournée in Italia e all’estero (Svizzera, Francia, Germania, Austria, Spagna, Portogallo, Grecia, Montenegro, Rep. Ceca). Uno degli obiettivi principali dell’Ensemble Concentus è la divulgazione, a tutti i livelli, della cultura musicale antica. L’organico e lo strumentario dell’Ensemble variano a seconda delle scelte di programmazione abbracciando un repertorio che spazia dal Quattrocento al Classicismo. Le esecuzioni si basano sul filologico delle fonti musicali e delle prassi esecutive delle varie epoche e gli strumenti utilizzati sono copie fedeli di strumenti antichi. L’Ensemble Concentus propone concerti di musica sacra e profana, rievocazioni storiche e spettacoli di danze sociali e di corte, collaborando con solisti, gruppi corali, compagnie di danza e teatrali. L’ensemble è composto da Vania Palumbo (soprano), Pier Paolo Del Prete (viella), Maurizio Ria (viola da gamba), Angela Cosi (arpa celtica), Patrizia Sambati (citola, Chitarra spagnola), Claudio Del Prete (percussioni).

Annunci

Informazioni su italiamedievale

Presidente Italia Medievale
Questa voce è stata pubblicata in canto, concerti, medievale, medioevo, musica, trovatori. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...