Historiae, repertory and research in medieval chant

historiaeHistoria indica nel Medioevo il ciclo di canti per l’ufficio della festa di un santo. Alcuni erano destinati a culti locali, altri, come quelli dei santi Francesco, Caterina e Nicola, erano ampiamente diffusi. Non tutte le historiae riportano anche la musica. Sinora sono stati editi i testi latini in versi di circa 800 historiae e 20.000 canti dei secoli XII-XV. Con le historiae in prosa dell’epoca precedente, non ancora adeguatamente indagate, il numero dei canti sale a circa 25.000. È un repertorio immenso, il cui studio presuppone strumenti interdisciplinari (letteratura latina, agiografia, storia politica, storia della chiesa e della spiritualità, antropologia).
Il convegno, cui parteciperanno specialisti provenienti da tre continenti, ne rispecchia la complessità attraverso temi rilevanti, quali la storia dell’ufficio nell’VIII-IX secolo; la matrice liturgica dei nuovi uffici; la storia dei cicli e la loro proprietà di generare significati teologici; il ruolo della musica nella comprensione e trasmissione dei testi; la relazione fra nuove melodie e repertorio ‘gregoriano classico’ con i problemi concernenti la stessa possibilità di una corretta definizione di tradizione classica; l’opportunità di estendere l’uso di tecnologie informatiche all’analisi comparata delle melodie.

Il convegno si terrà nella Biblioteca “Gianni Milner” a Venezia, organizzato dalla Fondazione Ugo e Olga Levi, da giovedì 26 a domenica 29 gennaio 2017. Programma e Abstract.

Annunci

Informazioni su italiamedievale

Presidente Italia Medievale
Questa voce è stata pubblicata in canto, congresso, gregoriano, iniziative, liturgia, medievale, medioevo, musica, radio. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...