Voci sacre

22788912_1525354660863251_5629054413330265152_nTre fedi un solo Dio
Musica dalle tradizioni cristiana, ebraica e islamica
Questo progetto, che si ascolta per la prima volta a Roma sabato 27 gennaio 2018 alle ore 17,30 in Aula Magna alla Sapienza, unisce la tradizione musicale delle tre grandi religioni monoteiste. Patrizia Bovi – cantante e strumentista, nonché membro fondatore dell’ensemble Micrologus, specializzato nella musica del Medio Evo – ha invitato Fadia Tomb El Hage e Françoise Atlan per esplorare la musica dell’Islam, i canti della chiesa cristiano-maronita d’oriente e la tradizione ebraica sefardita. Alcuni brani musulmani vengono dalla tradizione sufi, quelli ebraici sono tratti dal Cantico dei Cantici o da repertori ebraici della diaspora, quelli cristiani sono inni alla Vergine Maria della mistica Ildegarda di Bingen e conducti e mottetti del XIII secolo, oltre ad alcuni brani di tradizione orale dell’Italia meridionale e della Corsica.
Patrizia Bovi– voce, arpa, direttore
Francoise-Flore Baya Atlan – voce, percussioni
Fadia Tomb El-Hage – voce
Francesco Savoretti percussioni, salterio
Peppe Frana – oud, liuto
Per seguire l’evento su Facebook clicca qui !

Informazioni su italiamedievale

Presidente Italia Medievale
Questa voce è stata pubblicata in concerti, iniziative, medievale, medioevo, musica. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...