Musica Cortese 2018

musica_cortese

Per ragioni storicamente comprensibili ma simbolicamente assai più sfuggevoli, Aquileia evoca non solo nella nostra Regione ma in territori anche lontani una suggestione potente. La ricerca storica, musicologica e paleografica già considera Aquileia un sito centrale per la comprensione della cultura europea successiva all’Alto Medioevo. Ma ciò che stupisce è un senso di venerazione diffuso per ciò che Aquileia evoca, si tratti di una religiosità popolare nella quale ancora si trovano tracce precristiane o della percezione di una radice comune a cui guardare.
Musica Cortese ha deciso dunque di dedicare l’edizione 2018 alle musiche e ai repertori correlati al Patriarcato di Aquileia nel periodo compreso tra il secolo XI e il secolo XVI privilegiando i due filoni essenziali: la musica di carattere spirituale e religioso (che comprende sia la musica liturgica che quella devozionale) e la musica profana, che con tutta probabilità, stando alle fonti, possiamo presumere risuonasse nei territori del Patriarcato.
Sarà quindi, Aquileia, la sua Basilica patriarcale e la vicina Basilica paleocristiana di Monastero ad ospitare quest’anno il nucleo centrale della Rassegna, in un percorso storico musicale all’interno del quale si confronteranno repertori antichi e persistenze musicali di tradizione orale.
Accanto ai concerti, una serie di eventi collegati al tema prescelto per l’edizione di quest’anno – tra le più “ricche” di offerte e di iniziative – che dalla musica traggono ispirazione e ad essa sono, in ogni caso, debitrici.
Naturalmente Musica Cortese non riserva l’insieme delle sue proposte all’ambito delle musiche di carattere religioso/spirituale ma, com’è sua consuetudine ,vuole spaziare attraverso le diverse funzioni e i molteplici ruoli che le composizioni musicali hanno svolto nel corso dei secoli passati.
Per maggiori informazioni e programma completo clicca qui !

Informazioni su italiamedievale

Presidente Italia Medievale
Questa voce è stata pubblicata in canto, concerti, festival, gregoriano, medievale, medioevo, mostre, polifonia, rinascimento, visite guidate. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...