Spello Splendens, nona edizione

SPELLO-SPLENDENS-PAG-1-minConcerti di musica medievale e tradizionale per riscoprire il fascino di particolari musiche, poco conosciute, ma importanti per la festa del Natale: dal 28 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019 torna SPELLO SPLENDENS voci e suoni del Natale, la manifestazione che con eventi unici animerà i luoghi più significativi della città come l’Auditorium del Centro Studi “Aldolfo Broegg”, il Teatro Subasio, la Chiesa di Sant’Andrea e la Sala dell’Editto del Palazzo Comunale.  Giunto alla nona edizione, il Festival di musica del Natale, medievale e tradizionale e di cornamuse e zampogne promosso dal Centro di Studi Europeo di Musica Medievale “Adolfo Broegg”, curato dall’Associazione Musicale Micrologus in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Spello, propone dieci appuntamenti con i migliori solisti e gruppi non solo italiani specializzati nel suono di zampogne, ciaramelle e cornamuse, antichi strumenti, oggi considerati “minori” ma che durante il Natale hanno svolto un importante ruolo nell’annunciare il Rito e la Festa. Apertura d’eccezione venerdì 28 dicembre alle ore 21.15 nella Chiesa di Sant’Andrea con il concerto che vedrà impegnato i Micrologus, con ospite il Coro Cantoria Mevaniae, in un programma di musica medievale, tra sacro e profano che richiama i canti dell’antico mare Mediterraneo. Un altro concerto di musica antica è previsto per venerdì 4 gennaio alle ore 21.15 sempre nella Chiesa di Sant’Andrea con l’Anonima Frottolisti, una giovane formazione di Assisi, che proporrà musiche sul tema del Natale tra Medioevo e Rinascimento. Ospite principale di questa edizione sarà Giuliano Gabriele Trio che, dalla Ciociaria, sabato 5 gennaio alle ore 21.15 al Teatro Subasio porterà la sua personale versione di antiche e nuove musiche eseguite con grande maestria e originalità. Grande spazio anche alla voce femminile con i concerti sul Natale nelle terre celtiche di Katerina Ghannudi, cantante e arpista della Repubblica Ceca (5 gennaio ore 16 Teatro Subasio), e quello del gruppo Sonidumbra, con la voce di Barbara Bucci che proporrà storie, riti e musiche del periodo natalizio della nostra regione (6 gennaio ore 17.30 nella Sala dell’Editto). Torna l’appuntamento con  “Zampogne e Lenticchie”, la passeggiata musicale con raduno libero dei musicisti, che  sabato 5 gennaio dalle ore 17 alle 19.30 per le strade di Spello rinnova la tradizione dell’offerta propiziatoria del cibo, grazie alla collaborazione dei ristoratori del centro storico di Spello; saranno presenti il cantautore Piero Brega e Oretta Orengo con il vasto repertorio di canti, le voci femminili di Susanna Buffa e Marta Ricci e gli strumentisti di Alta Cappella dei Musicanti Potestatis.
“In questo periodo di crisi, economica ma anche sociale e di valori, con conseguente smarrimento culturale – affermano i direttori artistici Goffredo Degli esposti e Gabriele Russoil nostro Festival cerca di salvaguardare e promuovere una parte preziosa, troppo spesso bistrattata, della nostra storia, andando contro la moderna tendenza “spettacolare” del quotidiano uso della cultura musicale”.
SPELLO SPLENDENS rappresenta per Spello e per l’Umbria, uno straordinario progetto culturale che, in uno scenario ormai nazionale, valorizza una parte significativa della nostra storia musicale – commenta il sindaco Moreno Landrini –. Un ringraziamento a Micrologus che nel contribuire alla riscoperta della musica medievale e del suo spirito, protraggono la loro attività di studio tutto l’anno anche tramite corsi e seminari di portata nazionale e internazionale”.  Il Festival è uno degli appuntamenti annuali più importanti della nostra città – precisa l’assessora comunale alla Cultura Irene Falcinelli– anche in questa edizione viene proposto un cartellone d’eccezione che nel rispetto del passato e delle trazioni, saprà sicuramente catturare e attrarre curiosi, addetti del settore e appassionati di musica”.
TUTTI I CONCERTI SONO AD INGRESSO GRATUITO
Info: 3488722314
Per  gli STAGE e i LABORATORI sono necessari Iscrizione e Quota di Partecipazione.
Gli STAGE e i LABORATORI sono gratuiti per i giovani di Spello (fino ai 24 anni)
Info e iscrizioni: 3488722315 e-mail goffredodegliesposti@micrologus.it

Informazioni su italiamedievale

Presidente Italia Medievale
Questa voce è stata pubblicata in concerti, festival, iniziative, medievale, medioevo, musica, Natale. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...