Canti e suoni della tradizione occitana

49164581_937464313044632_7167581100196233216_nVenerdì 4 gennaio 2019 alle ore 21,00 a “Lu Cunvent” di Rore saranno protagonisti i Nouvé, canti e suoni della tradizione occitana dell’area francese, dedicati al Natale.
Tra questi i Nouvé Nosta Dama dei Dòms di Avignone (composti tra il 1570 e il 1610) e i Nouvé de Saboly di Provenza (1614-1675).
Un viaggio attraverso le sonorità natalizie che fin dal Medioevo presero forma nelle terre di lingua d’Oc.
Il Nouvé è un presepe cantato, che vede protagonista il popolo, che accoglie la buona novella e si organizza per andare a trovare il Bambin che è nato. I testi dei Nouvé sono stati spesso adattati alle musiche di canti e balli appartenenti alla tradizione. Si diffusero verso la fine del XV secolo come delle vere e proprie rappresentazioni popolari del Natale. Ebbero subito un relativo successo, tant’é che, in alcuni casi, entrarono addirittura a far parte delle funzioni liturgiche natalizie.
A cantare e suonare saranno Celeste Ruà (Organetto e cornamusa), Ottavio Boglione (Organetto), Stefano Protto (Violino), Cinzia Giordanengo, Enrica Paseri e Laura Gallina (Voce).
Al repertorio dedicato al Natale i suonatori cantanti hanno aggiunto anche alcuni brani della tradizione occitana.

Annunci

Informazioni su italiamedievale

Presidente Italia Medievale
Questa voce è stata pubblicata in concerti, medievale, medioevo, musica, Natale. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...