Quando i Dogi sconfissero i Patriarchi

reverdieSabato 1 agosto 2020, alle ore 21.00 a San Vito al Tagliamento, Teatro Arrigoni
Quando i Dogi sconfissero i Patriarchi
Ensemble di musica antica laReverdie
Ingresso libero
Seicento anni fa: il 1420 è la data in cui il Friuli viene annesso alla Serenissima Repubblica di Venezia, una data dopo la quale i Patriarchi di Aquileia non manterranno più che pochi brandelli del loro antico potere temporale. I rapporti già consolidati tra l’ambiente musicale friulano e quello veneziano a questo punto si riducono ad unità, e possono essere esplorati dalla Reverdie, uno dei più importanti gruppi a livello mondiale oggi in attività per la musica medievale: Antonio da Cividale si alternerà ad autori veneti, alcune composizioni dei quali sono state espressamente scritte per il doge Tommaso Mocenigo in carica nel 1420.
La Reverdie suona esclusivamente strumenti d’epoca, molti dei quali prodotti da Paolo Zerbinatti. La qualità indiscussa del gruppo, noto in tutto il mondo, consentirà di apprezzare al meglio l’estrema raffinatezza di un periodo storico di grandissima civiltà musicale e di farsi catturare da quest’ensemble di voci e strumenti che fa della cura e della magia del suono il proprio tratto distintivo.

Informazioni su italiamedievale

Presidente Italia Medievale
Questa voce è stata pubblicata in concerti, medievale, medioevo. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...