Fulgore musicale tra medioevo e rinascimento toscano

alessandro-carmignani-ensemble-vocale-ecclesia-1

Alessandro Carmignani

Domenica 1 novembre 2020 concerto in streaming   dell’ensemble vocale Ecclesia. Con le nuove disposizioni anticovid del Governo, l’appuntamento si sposta sui canali social dove sarà trasmesso dalle 20,30 nell’ambito degli appuntamenti con Echi lontani, il festival che porta la musica antica in alcuni dei luoghi più suggestivi di Cagliari.

Alle 20,30 sulla pagina Facebook Echi lontani Cagliari e sul canale You Tube della manifestazione il gruppo fondato da Alessandro Carmignani proporrà una serata intitolata “Musica del tardo medioevo toscano. Fulgore musicale tra medioevo e rinascimento toscano”.

Il programma verte su brani caratteristici del periodo di maggior splendore musicale a cavallo tra medioevo e rinascimento toscano, in particolare fiorentino. Gli autori dei brani (P. Da Firenze, G. Du Fay, H. Isaace altri) sono infatti legati al territorio, per nascita o per adozione: i fiamminghi presenti hanno creato il movimento musicale predominante dell’epoca.

Tra i brani che verranno eseguiti è presente il mottetto di Du Fay “Nuper rosarum flores”, una vera e propria pietra miliare, essendo stato composto nel 1436 per l’inaugurazione della cupola del Brunelleschi.

Ecclesia èun gruppo vocale-strumentale di musicisti eclettici, specializzati nell’esecuzione della musica medievale- rinascimentale, che hanno collaborato con i più importanti direttori nel mondo della musica antica, esibendosi nei teatri e siti artistici più conosciuti.

L’organismo ha ottenuto grandi successi per la sua peculiarità, e può avvalersi all’occorrenza di strumenti rarissimi, fedeli ricostruzioni degli originali. Il progetto è di ampio respiro, da anni è in atto una proficua collaborazione con la RAI, Radiotelevisione Italiana.

Alessandro Carmignani è il fondatore dell’Ensemble Vocale Ecclesia. Nato a Pisa, si è diplomato in Canto al Conservatorio “Cherubini” di Firenze. Appassionato di musica barocca, sotto l’influenza del Maestro Fosco Corti del quale è stato allievo, ha affiancato all’emissione tenorile quella da controtenore; dopo gli studi tradizionali si è recato all’estero ed in seguito a Venezia dove si è perfezionato nella pratica della musica antica.

Ha debuttato nel “Rinaldo” di G.F. Haendel nel 1991, sotto la direzione di Piero Bellugi e nel famoso allestimento di Pier Luigi Pizzi che ne era anche il regista. In seguito si è esibito nei più prestigiosi teatri e sale da concerto di tutto il mondo in circa duemila spettacoli tra opere e concerti, e al suo attivo ci sono oltre 170 incisioni discografiche per le più importanti etichette, molte delle quali vincitrici di vari premi.

Informazioni su italiamedievale

Presidente Italia Medievale
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...