Liuto e chitarra tra Rinascimento e Barocco

71134888_757342571372580_2518644804640833536_nL’ultimo appuntamento di Medioevo e oltre – Rassegna di Musica Antica per l’edizione 2019 sarà domenica 29 settembre 2019, ore 18:00, nell’Abbazia romanica di San Basilide a Badia Cavana (PR), quando il liutista Domenico Cerasani presenterà “Il contrappunto e l’alfabeto. Liuto e chitarra tra Rinascimento e Barocco”. Il programma del concerto prevede una prima parte con il liuto, di autori inglesi come Francis Cutting e John Dowland, legata alla recente registrazione di un CD a Badia Cavana, luogo dall’acustica decisamente eccellente. La seconda parte, con la chitarra alla spagnola, presenta brani di Domenico Pellegrini, Francesco Corbetta, Giovan Battista Granata: autori bolognesi o vissuti a Bologna alla metà del ‘600, periodo in cui la città diventò il maggior centro di produzione e diffusione di musica per quello strumento. L’evento, come tutta la rassegna si svolge, nell’ambito del progetto “Nel segno di Matilde di Canossa” per la valorizzazione delle terre matildiche. A cura del Comune di Lesignano de’Bagni in collaborazione con Melusine Associazione Culturale.

Info: associazione.melusine@gmail.com – Ingresso libero.

Per seguire l’evento su Facebook  clicca qui !
Domenico Cerasani, liuto e chitarra alla spagnola
Annunci
Pubblicato in barocco, chitarra, concerti, liuto, rinascimento | Lascia un commento

Canti di cavalieri, dame e pellegrini sulle strade dell’Europa medievale

62057513_1556733354463738_4789978026509074432_nSabato 28 settembre 2019 alle ore 21,00 nella Cattedrale di San Donnino a Fidenza (PR) è in programma il concerto “Viatores. Canti di cavalieri, dame e pellegrini sulle strade dell’Europa medievale” dell’Ensemble Dramsam – Centro Giuliano di Musica Antica sul tema del pellegrinaggio, che nel medioevo rappresenta un’avventura spirituale, un’occasione di purificazione rituale e collettiva. Tra le principali mete verso cui  si rivolge – Roma, Santiago de Compostela e Gerusalemme – quest’ultima è sicuramente la più importante e la figura del pellegrino, del suo disagevole cammino di fede, rappresenta un “topos” nella letteratura medievale europea. Il concerto si propone di esemplificare in musica diversi aspetti del pellegrinaggio medievale e si suddivide in tre sezioni: la prima, che comprende i canti di crociata, si apre con l’esortazione, prosegue con l’incitamento e si chiude con la sconfitta; la seconda, interludio dell’attesa, dà voce alle dame che il pellegrinaggio armato lo vivono nell’attesa del cavaliere partito per l’oltremare e la terza è dedicata ai canti di devozione sulle vie del pellegrinaggio. Organizzato dal Comune di Fidenza in collaborazione con il Museo del Duomo di Fidenza e con Medioevo e oltre – Rassegna di musica antica.
Ingresso libero.

Ensemble Dramsam – Centro Giuliano di Musica Antica di Gorizia, è composto da:
Alessandra Cossi: voce, sinphonia, percussioni
Teodora Tommasi: voce, arpa, flauti diritti
Fabio Accurso: liuto
Gianpaolo Capuzzo: flauti diritti, flauto doppio
Massimiliano Dragoni: salterio, percussioni

Per seguire l’evento su Facebook clicca qui !
Pubblicato in concerti, medievale, medioevo, pellegrini | Lascia un commento

Leonardo: il suono del genio

foto-ufficialeDomenica 22 settembre 2019 alle ore 21,00 nell’Auditorium in Piazza Risorgimento a Seregno (MB) si tiene concerto “Il suono di Leonardo”: omaggio in musica al Genio Italico con strumenti musicali rinascimentali spiegati e suonati  da Antica Liuteria Sangineto.
“Lo spettacolo – spiega Adriano Sangineto – è finalizzato ad ampliare la conoscenza del Rinascimento Italiano sotto l’aspetto organologico-musicale: un concerto che dà voce a strumenti realizzati a partire da disegni e dipinti del Rinascimento (di Leonardo da Vinci, ma anche di Giorgione, di Pietro di Cosimo e di Gaudenzio Ferrari)”.
Lo spettacolo presenta brani musicali del repertorio rinascimentale e si alterna con aneddoti e spiegazioni tecniche sugli strumenti musicali realizzati.
Il concerto è gratuito, ma il numero di posti è limitato e si consiglia la prenotazione cliccando qui !

 

Pubblicato in concerti, Leonardo da Vinci, lezione, rinascimento | Lascia un commento

Tu se’ rosa, tu se’ gillio

69903995_2258428481114921_3781790563225829376_n

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

Musiche al tempo di Leonardo da Vinci

69855516_2230883597018039_9066464061054517248_n“Musiche al tempo di Leonardo da Vinci” (mercoledì 18 settembre 2019, ore 21,15, Oratorio del Crocifisso di Foligno) è il concerto che l’ensemble Dionea propone in occasione dell’anniversario leonardesco. Un percorso che tenta di restituire il paesaggio musicale milanese e francese negli anni di attività del grande Genio. Da Du Fay a Tromboncino, da Josquin a Filippo da Luvrano una selezione di chansons, frottole, danze e ricercari, tra il XV e il XVI secolo, inseguendo Leonardo dalla corte di Ludovico il Moro (dilettata dai suoi “rebus musicali”) fino a quella di Francesco I, passando per Mantova e Venezia.
Teodora Tommasi, soprano, arpa gotica, flauto dolce
Jung Min Kim, soprano, liuto medievale e rinascimentale
Federico Rossignoli, vihuela, liuto medievale
Ingresso libero.
L’ensemble Dionea si caratterizza per la ricerca musicale sulle fonti medievali e rinascimentali tra Duecento e Cinquecento, reinterpretando filologicamente manoscritti e stampe e rendendoli fruibili al pubblico di oggi. Il gruppo svolge attività concertistica e di ricerca in Italia e all’estero. Collaborando con Nova Alta e con cantanti scelti, Dionea ha realizzato l’incisione della Messa “O Rosa Bella” attribuita a Gilles Joye, con diverse versioni della Chanson a cui è ispirata (Brilliant Classic, 2019).

Pubblicato in concerti, Leonardo da Vinci, medievale, medioevo, rinascimento | Lascia un commento

Viaggio nella musica occidentale tra Medioevo e Rinascimento

70556151_1642810419189364_6442160582735953920_nLunedì 16 settembre 2019 alle ore 17,00 al Kulturni Dom (Prosvetni dom) di Opicina (TS) è in programma un viaggio nella musica antica con MUSICA CORTESE, VIAGGIO NELLA MUSICA OCCIDENTALE TRA MEDIOEVO E RINASCIMENTO lezione concerto tenuta da Fabio Accurso, Alessandra Cossi e Teodora Tommasi. Un percorso per immagini e suoni segnato dai timbri e dalle qualità espressive di una serie di strumenti musicali che hanno caratterizzato i diversi momenti del loro rapporto con la voce umana. A cura dell’associazione Dramsam, Centro giuliano di musica antica, in collaborazione con la Glasbena Matica, l’istituto di Musica Sloveno di Trieste. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.
Per seguire l’evento su Facebook clicca qui !

Pubblicato in concerti, iniziative, lezione, medievale, medioevo, musica | Lascia un commento

Magnifica Citade

LOCANDINA

Per maggiori informazioni clicca qui !

Pubblicato in concerti, danza, festival, laudi, medievale, medioevo | Lascia un commento