La Notte delle Pievi a Fidenza

Fidenza partecipa con un interessante percorso artistico di approfondimento, alla Notte delle Pievi promossa e organizzata dalla Provincia di Parma. L’appuntamento è domenica 9 agosto 2009 nella Cattedrale dedicata a San Donnino. Dopo la visita guidata delle 21, in cui Alessandra Mordacci presenta un’inedita lettura delle sculture della facciata, si svolge nel celebre monumento romanico, con inizio alle ore 22, il concerto di musica medievale “Lungo la Via Francigena: chanson à la Vierge, chanson de croisade“. Protagonista ne è l’Ensemble “Ferrante Gonzaga” di Guastalla, direttore e voce solista il mezzosoprano Alessandra Vavasori.

È prevista anche la partecipazione straordinaria di Lucio Caliendo, il percussionista di Paolo Conte. Strumenti di grande suggestione evocativa da lui suonati, come la tambora e l’ocean drum, permetteranno di sentire risuonare il passo cadenzato del pellegrino o il rumore del mare. Quel mare che i crociati attraversavano per recarsi al “pellegrinaggio armato” in Terrasanta.

Il programma principalmente mariano, spazia da brani della monaca Ildegarda di Bingen (1098-1179) al Laudario di Cortona ai canti dei pellegrini contenuti nel celebre “Llibre Vermell” di Montserrat (sec. XIV). Il libro, così chiamato perché rilegato con stoffa rossa, raccoglie canti e danze usualmente praticati dai pellegrini che si recavano nel monastero che conserva la miracolosa statua della Vergine Nera de Montserrat.

Lo spettacolo è compreso nella rassegna di musica antica “Medioevo e oltre”. Ingresso libero. Info: 328.8175494.

Informazioni su italiamedievale

Presidente Italia Medievale
Questa voce è stata pubblicata in concerti, discografie. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...